FMI approva un Fondo di $129.5 Milioni sulla lotta contro Ebola in Africa occidentale



Il Fondo monetario internazionale (FMI) ha approvato $129.5 milione per aiutare i tre paesi dell'Africa occidentale combattono le devastazioni dell'epidemia di Ebola, e questo aiuto è reso necessario alla luce del declino economico e disagi vissuta da questi paesi a causa della malattia virus Ebola.

Anche se i paesi africani quasi tutti i occidentale sono sotto gli effetti negativi della malattia Ebola sulle loro economie, Liberia, Guinea, e Sierra Leone sono stati peggio di successo. Il comitato esecutivo del FMI ha quindi firmato off su questa sovvenzione per aiutarli a recuperare dalle perdite economiche causate dal EVD, e di restituirli al percorso di ripresa economica rapida. Nigeria ha anche registrato un numero minimo di casi di Ebola rispetto agli altri tre paesi di cui sopra.




Secondo Antoinette Sayeh, il direttore del FMI per lo sviluppo dell'Africa, i fondi approvati saranno trasferiti la prossima settimana per le banche centrali dei paesi colpiti. Ha anche dato una ripartizione della sovvenzione in tal modo, "$ 41,4 milioni andranno alla Guinea, $48.3 milioni per la Liberia e in Sierra Leone $39.8 milione. Quello che abbiamo cercato di fare è quello di stimare l'ulteriore fabbisogno di finanziamento del bilancio e l'equilibrio dei finanziamenti pagamento bisogni che essi stanno affrontando ... tutti e tre i paesi vedranno un notevole calo dei ricavi che era stato precedentemente previsto nel 2014. "

Sayeh giustifica ulteriormente la dotazione finanziaria dicendo che "al fine di cercare di proteggere il programma di riforma e la spesa per lo sviluppo che avevano previsto, si ha la necessità di portare un ulteriore finanziamento per il bilancio, perché senza che si rischia di ridurre naturalmente spese di investimento in modo significativo, che potrebbe compromettere la loro capacità di crescere lungo la strada. Idealmente, [speriamo] questa epidemia sarebbe stato portato sotto controllo rapidamente per salvare le molte vite che sono in gioco e per ottenere questi paesi di nuovo in pista per riprendere la loro crescita. Noi vogliamo preparare per essere reattivi nel caso in cui le cose sembrano peggio di quanto ci auguriamo, e in quel contesto certamente di fronte a ciò che si può fare nel caso in cui la situazione si deteriora. "

Questo fondo diventa tanto più necessaria in quanto la OMS riporta che 6,263 casi di Ebola sono stati confermati in Africa occidentale con 2,917 morti.


Beneficiato di questo post? Si prega di utilizzare i pulsanti di condivisione sopra di condividere il post sul tuoi social network preferiti. Per essere sicuri di rimanere aggiornati con i nostri articoli, Inserisci la tua email per iscriversi.

Ottenere aggiornamenti gratuiti
Ingresso tua email per ottenere nuovo avviso postale


Lascia un Commento